AVVISO PUBBLICO: IL BORGO DELLE MERAVIGLIE – GAL

AVVISO PUBBLICO: IL BORGO DELLE MERAVIGLIE

L’antica “via della Porta”, così come denominata fino al secolo scorso via Cardinale Dell’Olio, tornerà ad ospitare negozi, botteghe artigianali e antichi mestieri del territorio dal prossimo 4 luglio grazie all’iniziativa “Il Borgo delle Meraviglie”, promossa e sostenuta da GAL Ponte Lama, Associazione “Borgo Antico” e Confcommercio Bisceglie.

Saranno messi a disposizione gratuita, dal 4 luglio 2020 al 23 agosto 2020 (con possibilità di ulteriore proroga) alcuni locali commerciali del nostro bellissimo borgo antico.

L’avviso si rivolge a commercianti, aziende agricole ed agroalimentari, artigiani, artisti, designer, singoli o costituiti in reti d’impresa, che abbiano un’idea innovativa e/o di alto valore sociale e culturale e che cercano uno spazio per metterla in pratica. In caso di raggruppamento vanno indicati il soggetto capofila e l’elenco degli altri partecipanti al momento della candidatura.

Le proposte dovranno essere coerenti con i seguenti due macro ambiti:

a – Attività commerciali e artigianali:

Attività legate alla rivitalizzazione del commercio al dettaglio di qualità e dell’economia nei centri storici cittadini; spazi di promozione di nuovi modelli di business; produzioni artigianali, moda, manifatturiere digitali e tradizionali; spazi di valorizzazione del commercio locale e delle eccellenze locali; laboratori di artigianato, servizi di design; riciclo e riuso; vendita e degustazioni di prodotti agroalimentari; attività miste e/o inclusive di azioni di natura socio-culturale (es. artigianato/caffè, musica/cibo, teatro/vino, caffè/biciclette, ecc.). Non saranno ammesse attività riferite a settori merceologici similari a quelle già esistenti nell’area interessata.

b – Attività sociali e culturali:

Attività economiche legate alla valorizzazione della cultura/intercultura, della solidarietà e dell’attivismo civico e dell’arte in tutte le forme e i linguaggi (es. mini-cinema, mini-teatro, mobilità sostenibile, servizi alla persona, alle famiglie e ai turisti, laboratori esperienziali, danza ecc), alla promozione dello sviluppo turistico del territorio (visite guidate, percorsi esperienziali, attività didattiche).

Leave a Reply

Your email address will not be published.