IL BORGO DELLE MERAVIGLIE: IL CENTRO STORICO DI BISCEGLIE RINASCE GRAZIE AD ARTIGIANI E COMMERCIANTI – GAL

IL BORGO DELLE MERAVIGLIE: IL CENTRO STORICO DI BISCEGLIE RINASCE GRAZIE AD ARTIGIANI E COMMERCIANTI

Dal 4 luglio il Borgo Antico ospiterà negozi, botteghe e antichi mestieri del territorio

L’antica “via della Porta”, così come denominata fino al secolo scorso via Cardinale Dell’Olio, tornerà ad ospitare negozi, botteghe artigianali e antichi mestieri del territorio dal prossimo 4 luglio grazie all’iniziativa “Il Borgo delle Meraviglie”, promossa e sostenuta da GAL Ponte Lama, Associazione “Borgo Antico” e Confcommercio Bisceglie. La rinascita del Borgo Antico si concretizzerà quindi in una ripresa delle attività economiche e commerciali, duramente colpite negli scorsi mesi a causa dell’emergenza sanitaria, nei locali della città vecchia che saranno messi gratuitamente a disposizione di chi ne farà richiesta.

La via commerciale partirà dal Teatro Garibaldi, antica sede della Porta Zappino, e giungerà fino alla Porta di Mare, attraversando e spaccando in due il centro storico e rappresentando un ideale camminamento fino al porto. Tale via si animerà grazie alla presenza di negozi e botteghe artigianali, con particolare propensione alla vendita di prodotti tipici e al recupero di antichi mestieri, affiancati da boutique e negozi di abbigliamento, la cui qualità possa rappresentare un ulteriore richiamo per gli avventori. Un vero e proprio “centro commerciale naturale” per far rivivere quella zona della città che in passato ha rappresentato un centro nevralgico per il commercio biscegliese. Il percorso commerciale proseguirà in Piazza Duomo e dunque in Piazza Tre Santi, passando per Arco Fanelli e Pendio San Marco, e, parallelamente, per Pendio San Matteo e via Albrizio.

Il rilancio del commercio di prossimità nel centro storico sarà reso possibile grazie alla riapertura e al riuso temporaneo dei numerosi locali commerciali dismessi. Questi saranno messi a disposizione gratuita dal 4 luglio 2020 al 23 agosto 2020 (con possibilità di ulteriore proroga).

Chi ha voglia di sperimentare idee imprenditoriali, creative ed innovative e cerca uno spazio per farlo, può partecipare all’avviso pubblico, disponibile sui siti ufficiali di Gal – Ponte Lama, Confcommercio Bisceglie e Libri nel Borgo Antico, rivolto a commercianti, artigiani, aziende agricole e agro-alimentari, artisti, designer e operatori culturali.

“Il Borgo delle Meraviglie” sarà una nuova sfida collettiva che coinvolgerà tutti i cittadini e che, con il contributo di ciascuno, trasformerà il Borgo Antico di Bisceglie in un luogo di sperimentazione per il rilancio delle attività economiche, sociali e culturali della città.

Leave a Reply

Your email address will not be published.